Quando anche cartoni animati e fumetti tradiscono

Interessante l’articolo che Repubblica dedica al tradimento.
Non quello canonico, tra fedifraghi in carne ed ossa.
Ma fantasioso.
Perché l’infedeltà, costante fenomeno nella storia umana, non viene rappresentata solo in film o canzoni, ma anche in personaggi di fantasia come fumetti e cartoni animati.

Dai Simpson (con Marge iscritta ad un simil-Ashley Madison), passando per Tex Willer, fino, addirittura, a Topolino.

tradimento Homer Simpson

Anche l’insospettabile Homer cede alle tentatrice di turno…

Pure nel mondo fantasy l’infedeltà è all’ordine del giorno.

Ma cosa ha portato tanta attenzione verso l’argomento?
La ben studiata mossa di marketing per il ritorno degli adorabili Muppets.

Pare che quel bontempone del ranocchio Kermit abbia mollato la sua “formosa” Miss Piggy per una docile e più giovane porcellina, tale Denise.
E non correre a cercarla su Facebook ora!

ranocchio Kermit e la "formosa" Miss Peggy

Coppia in crisi: il ranocchio Kermit e la “formosa” Miss Piggy

Insomma, di uomini infedeli e donne traditrici ne casca il mondo, ma ora nemmeno dei cartoni animati ci si può fidare. 🙂
Un’evidente riprova del peso che il tradimento sta acquisendo nella moderna società.

Posted in Notizie and tagged , .