Reazione estrema alla scoperta di un tradimento: decapita l’amante della fidanzata

Quando scoprire un tradimento porta ad una reazione davvero estrema.
È successo ad Aurora, nel Colorado, USA.
Tale Richard Darling, uomo bianco quarantenne, impegnato già di suo in una relazione extraconiugale, scopre che l’amante… ha l’amante.

Richard Darling... un tipo un poco nervosetto!

Richard Darling… un tipo un poco nervosetto!


Rey Pesina è (o meglio, era) il suo rivale in amore, anche lui legato sentimentalmente con una delle partner di Darling.

Sentendosi tradito Darling non ci pensa su due volte.
Per qualche giorno litiga ed istiga di proposito Pesina.
Poi lo spara ed uccide con un fucile calibro 22.

Ma non basta.
Prima lo decapita.
Poi lo taglia a pezzi.
Getta i resti smembrati in un bidone e gli da fuoco.

Numerosi i testimoni che hanno collaborato con la polizia per arrivare ad individuare l’assassino una volta scoperto il corpo carbonizzato del povero Pesina.

Insomma, una storia di vera follia omicida… tutta scatenata da amore, tradimento ed infedeltà.

Leggi la notizia su:
WestWord.com
Leggo.it

Posted in Notizie and tagged , , .